AVVISO

In ottemperanza alle disposizioni relative all'emergenza Covid-19, per contrastare e ridurre il contagio, il Parco resterà chiuso.

SI DARA' COMUNICAZIONE TEMPESTIVA DELLA RIAPERTURA AL PUBBLICO.



Il Parco della Mondialità, sito in Gallico Superiore (RC), è stato ideato nel 1970 da Padre Aurelio Cannizzaro, missionario saveriano in Cina e nelle isole Mentawai-Indonesia. È un luogo di incontro tra diverse culture in cui vivere spazi di ascolto, riflessione, preghiera, contemplazione e condivisione. Questo luogo, patrimonio dell'Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova, è un bene prezioso da quasi 50 anni per tutte le generazioni della Città e non solo. I valori dell'intercultura a cui si ispira, permettono di affrontare questioni globali mettendo al centro la persona e il suo sviluppo integrale.